OutletScarpeOnline.it Blog

Stivali con Gambale Largo, Quali e Come Scegliere?

La vera difficoltà nell’acquistare un paio di stivali online è proprio nel gambale, infatti alcuni modelli sono troppo larghi o possono risultare troppo stretti, ecco allora un vedemecum per scegliere senza sbagliare i propri stivali online.

Alcune donne, nella scelta dei propri stivali online hanno mille dubbi, in genere sul gambale, troppo stretto? Troppo largo? Come scelgo?

Sicuramente quello che facilmente ci fa scegliere un paio di stivali è la foto o le varie immagini che possiamo trovare sul sito, infatti generalmente il cruccio di molte donne è quello di avere il polpaccio grande ed hanno difficoltà a scegliere, un modello ad esempio che si adatta alla perfezione a chi ha il polpaccio leggermente grande è proprio quello della foto, Pleaser Kiki 350, anatomicamente sagomato e perfetto per chi “soffre” di questo piccolo problema.

In generale gli stivali che si adattano bene a chi soffre di polpacci grandi sono quelli che hanno il gambale sagomato, inoltre è importante, oltre alla scelta del gambale, verificare come si chiude lo stivale, infatti senz’altro saranno perticolarmente facili da indossare stivali che hanno una zip che percorre l’intera lunghezza del gambale e dello stivale, aiutando a chiudere la calzatura senza lasciare imperfezione alcuna.

Un punto che va sottolineato e molto importante è che ogni stivale con il tempo, magari indossandolo un paio di volte, si adatta perfettamente alle gambe che lo indossano, in quanto tessuti e pellami tendono a sagomarsi durante il periodo che indossiamo un paio di stivali, per cui un paio di stivali che inizialmente potevano sembrare lievemente stretti, talvolta dopo qualche ora calzano alla perfezione, questo è un elemento molto importante e da non sottovalutare assolutamente, benchè, ci teniamo a precisarlo, parliamo di 1, al massimo 2 centimetri di differenza. Infatti spazi superiori è difficile che si adattino anche indossando un paio di stivali.

Chi invece ha il problema contrario, un polpaccio molto magro, paradossalmente avrà più difficoltà nella scelta, per ovvie ragioni. Ma vi sono comunque delle soluzioni estetiche ottime anche per chi ha una gamba molto magra, una delle quali è ad esempio scegliere stivali che siano in linea con la propria anatomia, magari invece di optare per stivali alti, scegliere un paio di stivaletti al polpaccio.

Un altro piccolo trucco molto utilizzato da chi ha gambe magre è quello di indossare un paio di stivali, che a volte hanno per ovvi motivi di design e costruzione uno spazio maggiore, infilando all’interno delle calzature i pantaloni e reinventando in maniera efficace uno stile “cavallerizza” che oltre ad essere sempre in voga risolve un piccolo problema funzionale ed estetico.

Come sempre, qualora abbiate comunque dubbi, vi invitiamo sempre a chiamarci, infatti telefonicamente saremo in grado di consigliarvi al meglio e guidarvi in un acquisto sicuro e soddisfacente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *