OutletScarpeOnline.it Blog

Ad ogni gamba il suo tacco! La guida per scegliere le scarpe

scegliere scarpe gambe

Scegliere le scarpe da indossare o ancora meglio da comprare a volte fa sorgere dei dubbi in molte donne. Ecco allora una breve guida e qualche consiglio per districarsi nel mondo dei tacchi e scegliere in base al proprio fisico ed alle proprie gambe senza mai sbagliare acquisto.

Partiamo da un principio fondamentale per la scelta: non tutte le donne sono uguali (per fortuna!), di conseguenza anatomicamente esistono varie forme di gambe, per dimensioni e morfologia della muscolatura, quindi in base al proprio fisico possiamo scegliere al meglio quale tipo di scarpa o tacco indossare, senza mai sfigurare o peggio risultare goffa, scopriamolo insieme.

Iniziamo con il dire che le scarpe per qualsiasi donna sono un punto di riferimento essenziale nella vita quotidiana e nell’abbigliamento, sceglierle con attenzione ed adeguatezza significa conoscere la lunghezza delle proprie gambe e quindi anche i propri punti di forza e i punti deboli, in modo da prevenire qualsiasi effetto estetico inopportuno indossando sempre le scarpe migliori.

Gambe Piccole e Magroline. In questo caso la parola d’ordine è slancio.

Quindi la migliore scelta sono assolutamente i tacchi che slanciano ma con delicatezza, assolutamente si ai tacchi a spillo ed al plateau, molto alti e sottilissimi che danno slancio e vigore alle gambe non troppo lunghe, vi faranno apparire longilinee, con gambe dalla forma tonica e ben fatta e inoltre slanceranno l’intera figura aggiungendo molti centimetri al vostro fisico. Assolutamente NO a scarpe senza tacco o anfibi larghi e bassi, si rischierebbe il classico effetto “gatto con gli stivali” che nel cartone animato va anche bene, ma nella vita quotidiana è da evitare.

Unica eccezione per le scarpe basse in questo caso sono le ballerine, ma a to di indossare una gonna molto lunga, almeno fino alle ginocchia.

Gambe corte ed un po’ tozze. Quante donne si sentono spesso messe da parte dal mondo del glamour e delle scarpe per questo? Fortunatamente è un mito da sfatare, scopriamo come!

Iniziamo con il dire che non è vero che non si possono indossare i tacchi, anzi in questo caso aiutano molto. Il tacco più adatto? Sicuramente quello non sottilissimo, da prediligere in questo caso un tacco più doppio, il taglio classico, se possibile di un bel colore acceso o nero. Ottime soluzioni sono le classiche decollete open toe, quanto agli stivali sono assolutamente da prediligere tutti i modelli che sono alti fino al ginocchio. Mai indossare stivali a metà polpaccio, in questo caso infatti otterremo l’effetto contrario al voluto.

Assolutamente OUT i sandali stile gladiatore sopratutto se piatti, come sono OUT tutti i modelli FLAT. I tacchi in questo caso sono la migliore delle cure e soluzioni per dare slancio.

Gambe lunghe e magre. Molte donne, sopratutto in questo caso, risultando alte non prediligono i tacchi alti in quanto sembrerebbe “osare”, questo è un altro mito da sfatare.

Chi ha mai detto che le donne che hanno gambe lunghe e magre non possano indossare i tacchi alti, anzi altissimi? Chi mai ha detto che una donna più alta di 1,70 centimetri non possa indossare un tacco da 15 centimetri?

Una donna alta con un tacco a spillo alto è un vero e proprio incanto, quasi un sogno irraggiungibile, segno di femminilità e forza, perché privarsene?

Per chi ha gambe lunghe e magre in pratica non esistono limiti, oltre ai tacchi si possono indossare senza alcun problema stivali bassi, ballerine e qualsiasi tipo di scarpa con o senza tacco, potremmo addirittura definirle donne “universali”, quindi evitate di fissarvi su qualche difetto che in realtà non esiste ne in natura ne in anatomia.

Gambe lunghe e muscolose. A discapito di quanto possa sentirsi in giro le gambe lunghe e muscolose piacciono molto ai maschietti, valorizzarle è semplicissimo.

Sinonimo di forza e femminilità allo stesso momento, le gambe lunghe e muscolose, ben tornite fanno impazzire gli uomo, assolutamente mai nasconderle, anzi metterle in bella mostra con tacchi a stiletto o spillo, magari ben abbinati con modelli di decollete o sandali open toe (spuntati). Un paio di gambe lunghe non andrebbe nascosto mai, sarebbe un vero e proprio reato!

Speriamo questa piccola guida abbia tolto molti dubbi alle nostre affezionate lettrici, spesso infatti ci scrivete chiedendo dei consigli in merito, spesso alcuni dubbi limitano la voglia di apparire femminile o indossare un paio di tacchi, madre natura non crea difetti ma persone e ogni persona va valorizzata con il giusto modo di indossare ed essere alla moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *